Ok Scommesse .it La tua guida alle scommesse

Logo
Consigli
Seria A
Pronostici Sicuri?
Pronostici Vincenti?
Tipi di Scommesse
Cosa sono i Risultati Esatti?
Sistemi Integrali
Sistemi Ridotti

Scommesse Online: I Sistemi Ridotti

Sistemi Scommesse IntegraliQuando si parla di sistema ridotto, ci si riferisce a un modo di giocare che permette allo scommettitore di combinare più partite in una serie di giocate.

C’è però una sostanziale differenza rispetto ai sistemi integrali. Questi ultimi, infatti, prevedono di giocare tutte le combinazioni possibili delle partite prese in esame.

Il sistema ridotto, invece, non comporta una spesa così evidente. Infatti limita il numero delle combinazioni giocate dallo scommettitore. Di riflesso, però, limitando anche la vincita.

Anche i sistemi ridotti, come quelli integrali, si dividono in 2 categorie: quelli assoluti e quelli condizionati.

I sistemi ridotti assoluti permettono, indovinato il pronostico, di ottenere le cosiddette vincite di 2^ o 3^ categoria, a seconda del tipo di riduzione desiderata (-1, -2, -3). Comunque c’è la possibilità, ma non la certezza, di ottenere anche la vincita di 1^ categoria.


I sistemi ridotti condizionati, a pronostico e condizioni esatte, permettono vincite
di 2^ categoria. La differenza con i sistemi integrali condizionati consiste nel fatto che, quello ridotto, svilupperà meno colonne. Quindi meno spesa.


Con quello integrale, indovinando tutte le varianti, siamo certi di indovinare una colonna vincente. Con quello ridotto, invece, le possibilità di indovinare una colonna sono basse.


Esempio. Prendendo due sistemi di 7 doppie, uno integrale e uno ridotto, l'integrale svilupperà 2 alla settima colonne (128 colonne); il ridotto 2 alla quarta colonne (16). Indovinando tutte e 7 le varianti, con l'integrale siamo sicuri di "centrare" una colonna vincente; con il ridotto troveremo sicuramente una colonna con 6 punti (e per il 12.5% la possibilità di trovarne una con 7).
Precisazione importante. Le cosiddette vincite di 2^ e 3^ categoria si riferiscono a quei concorsi in cui si paga anche la vincita nelle categorie inferiori.

Per esempio nel Totocalcio, dove vince chi fa 14, ma anche chi totalizza 13 o 12 finali esatti.